Karl Imhoff

In questo post vogliamo fare un piccolo omaggio ad uno dei pionieri del trattamento acque reflue, Karl Imhoff (1876 –1965), ingegnere tedesco.

Imhoff ideò molte innovazioni tecniche e regole derivanti dai suoi studi in materia, affiancandole ad importanti sperimentazioni pratiche. Nel 1906 scrisse il libro “Handbook of Urban Drainage” (“Manuale di Drenaggio Urbano”), tradotto in circa 20 lingue, tutt’oggi ancora in ristampa: un testo fondamentale per chi vuole approcciarsi alla materia.

A suo nome è stato istituito un premio da 10,000 euro (il “Karl Imhoff Award”) patrocinato dalla DWA (l’Associazione Tedesca per la gestione delle Acque Chiare e delle Acque Reflue) e assegnato per il lavoro scientifico nel campo del trattamento delle acque reflue a ricerche importanti, tesi di laurea o prove d’esame di particolare valenza scientifica.

Tra le tante innovazioni apportate basti ricordare l’invenzione della fossa Imhoff e del cosiddetto “cono Imhoff” (usato per valutare la sedimentabilità di un fango contenuto in un liquido)

Per saperne di più Vi invitiamo a visitare la pagina che wikipedia dedica a Karl Imhoff:

https://it.wikipedia.org/wiki/Karl_Imhoff

Per chi conoscesse il tedesco la relativa pagina è un po’ più ampia:

https://de.wikipedia.org/wiki/Karl_Imhoff